Un cupcake alla mela al giorno toglie la tristezza di torno

Buongiorno mie care/cari! Oggi sono proprio giù di morale: sono praticamente 10 giorni che il mio laboratorio è chiuso e non si vede purtroppo la fine di questa reclusione forzata.

Dopo aver affrontato la solita sessione di pulizie della casa, aver svuotato armadietti e cassetti della cucina (mio figlio è alla soglia dei 18 anni e io ritrovo in fondo al cassetto il tiralatte ahahaha), aver cucinato per pranzo, rassettato, seguito Vera, mia figlia, nella lezione di geografia, ora mi dedico al forno.

Sguardo a 360° sul piano cucina e trovo 3 belle mele. Una la pelo e me la mangio, tiè; le altre due verranno trasformate in succulenti dolcetti.

Come unità di misura ho usato il vasetto dello yogurt poiché non tutti hanno dimestichezza con la bilancia, mentre chi di noi non mangia yogurt sperando di non accumulare ciccia sui fianchi?

Ok, ok, convengo che non ha molto senso scrivere di voler dimagrire (o non ingrassare…precisetti) e poi postare ricette di dolci…però, vediamola così, i dolci noi li possiamo fare ma non siamo obbligati a mangiarli; possiamo anche farli per i nostri cari, e, se siamo single, vorrà dire che ci sacrificheremo per la causa ;)

 

 

RICETTA CUPCAKES ALLA MELA

(userò come unità di misura il vasetto di yogurt)

 

Ingredienti:

 

Yogurt 125 ml (1 vasetto)

1 vasetto scarso di Zucchero

2 vasetti abbondanti di Farina

Uova 2

1/2 bustina di lievito per dolci

Burro 30 gr

1 bustina di vanillina (in alternativa usare solo lievito vanigliato)

2 mele

 

Procedimento:

 

Sbattete le uova con lo zucchero

Aggiungete a poco a poco la farina, la vanillina, il burro fuso tiepido, il lievito e lo yogurt e mescolate il tutto con lo sbattitore.

Quando il composto si sarà amalgamato, togliete il torsolo alle mele, pelatele, grattugiatele e aggiungetele agli altri ingredienti ( come variante potete grattugiarne una e tagliare in piccolissimi pezzetti l’altra).

Preparate i pirottini da riempire con il composto per quasi i 3/4 (lasciate meno di un dito dal bordo)

Accendete il forno a 170°, cuocete i cupcakes e dopo circa 20 minuti....toglieteli dal forno (utilizzate uno stecchino per capire se sono cotti)

Lasciate raffreddare e successivamente togliete le tortine dalle formine.

Potete spolverizzare con zucchero a velo o un po’ di crema al caramello.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione